Archivi del mese: ottobre 2009

Gladio in carpione

Prima dell’argomento del giorno (Gladio) un ultimo accenno a Conciata. Commentando a “Prima Pagina” la bagarre scatenatasi fra i retroscenisti su chi sia “chiappe d’oro”, s’è imbattuta stamattina nelle dichiarazioni di Gasparri: “Non vorrei che si equivocasse, in questo clima … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 17 commenti

Concita, come sei conciata!

Nel suo editoriale odierno la direttora dell’Unità “Conciata” De Gregorio fa il gioco perverso che mi diverto sempre a smascherare e sputtanare: quello del comunista che urla “Ahi! Mi fai male!” mentre picchia l’avversario legato. Il titolo dell’articolo è “Comunisti, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 10 commenti

Obama non li ama

Se è vero che la pandemia di influenza A è una colossale bufala mondiale (come ha scritto a chiare lettere su Internet Marc Gentilini, Direttore della Croce Rossa dal 1997 al 2003, membro dell’Accademia di Medicina, e professore specialista in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

Isogatti piemontesi

Il commento di Pasquale al post di ieri merita un altro post sullo stesso argomento. E non basterà neanche. Comunque, per sgombrare il campo da ogni sospetto di mia ostilità preconcetta (la presunta “buona dose di campanilismo” che Pasquale mi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

A scorieggiare male, te la fai sotto

Sì. I calabresi si stanno cagando sotto per le scorie radioattive sparse nelle loro campagne e nel loro meraviglioso mare dalla stessa ‘ndrangheta che capeggiava qualche anno fa la rivolta anti-scorie a Scanzano Jonico. Ben gli sta. Così imparano. A … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Condanna agli amori forzati

A Trieste un uomo ha citato in tribunale la moglie separata con l’accusa di non aver saputo convincere la figlia minorenne, che si rifiutava di vederlo, a mutare avviso. L’idea pare balzana, ma certi giudici lo sono ancor di più. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

In morte di Danilo Riva

Non serve rimandare, dirsi che certe cose vengono meglio a cuor sereno. Se non lo scrivo adesso, non lo scrivo più, e il ricordo di Danilo, che ieri hanno cremato in mezzo a tanta gente che non conoscevo, svanirà poco … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti