Archivi del mese: febbraio 2011

Il facchino di Pinerolo

L’altra sera a Porta a Porta c’erano i soliti sondaggi sulle intenzioni di voto degli italiani, secondo i tre più accreditati istituti demoscopici. Il partito più numeroso (33%) risultava essere quello degli indecisi. Ed è questo che fa imbestialire i … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Grandi mostre, grandi code

L’ultima mostra del Caravaggio che ho visto è stata a Napoli nel 2005, al Museo di Capodimonte. Alla chiusura il Mattino tirava le somme: “Dalle due alle tre ore, il tempo per arrivare alla biglietteria. Almeno un’altra per raggiungere le … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Chiodo scaccerà chiodo?

La sponda meridionale del Mediterraneo è in fiamme, e già arrivano i barconi. Cinquemila nuovi sbarchi a Pantelleria solo nell’ultimo mese, e sta per bruciare la diga libica. La spaventosa ondata migratoria africana che invaderà l’Italia nei prossimi mesi, specialmente … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

La protesta del gigolò

(Lettera aperta ai media italiani e stranieri) Milioni di persone in piazza al Cairo… morti… feriti… pericolo islamico incombente… eppure, a giudicare dallo spazio che ha sui media italiani, viene da dire “macché rivoluzione d’Egitto!” Hanno già smesso di parlarne … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Cinema Occhipersi

Ora so cosa fanno gli anziani quando stanno con gli occhi appoggiati a cose che non vedono, a immagini che fluttuano sulle loro retine in stand by come salvaschermi alla mente persa nei ricordi. Capisco perché assumono movenze così lente. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La iena rossa

  Anche le divisioni cartacee sono state mobilitate dalla sinistra in vista delle elezioni. Politiche, se ci saranno. Amministrative, già sicure. A parte Repubblica, che da anni è più a sinistra dell’Unità, a parte il Manifesto, Il Fatto, l’Avanti, Liberazione, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Battaglione Zelig

Le sinistre vorrebbero far cadere Berlusconi, ma non vogliono andare alle urne (i sondaggi, a dispetto del Rubygate, danno il Pdl costante intorno al 36% e il Pd in calo) e quindi faranno di tutto per evitare, complice Napolitano, elezioni … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti