Archivi del mese: luglio 2011

Tutto finisce lì (3 post con la stessa parola finale)

Post n. 1      VIOLETTE VIOLATE Ho rivisto in Tv “Traviata”, il monologo scritto e recitato da Lella Costa. E’ l’esposizione in chiave ironica (farcita di battute antiberlusca, come di prammatica nel cabaret) di una trama lirica arcinota. “Quella … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

Estate 2 – Aspirina per l’anima

  Tutti a giudicare quest’estate. Io la prendo com’è (in ogni caso non potrei fare nulla per cambiarne il clima), e mi basta sapere che è  nuova, ed io ci sono ancora, qui a viverla e vederla. Mia figlia ne … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Estate 1 – Professione Cassandra

Estate piovosa, questa di Torino. Di certo non sarà l’estate più torrida da 100 anni in qua, come profetizzavano solo ai primi di giugno i soliti guru menagramo della climatologia. Cialtroni! Mi piacerebbe che esistesse ancora la gogna medioevale, e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Traffica fra le tube, non fra le carrube

  Nascere, crescere, vivere bene, piacere a se stessi e agli altri, invecchiare serenamente, non soffrire, morire in pace. Ecco un progetto di esistenza che tutti firmerebbero, ma sui cui concetti-cardine poi si dividono secondo se li affrontano sul piano filosofico, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Italianistan? No: Bolscevitalia

Premessa: il Pd è l’ultimo travestimento del Pci, ovvero del maggior partito comunista dell’Occidente. Stesse sedi, stessa rete di poteri, stessi dirigenti. La galassia delle Coop (oasi intoccabile della finanza rossa) costituisce il nucleo del potere finanziario di questo partito, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento