Archivi del mese: agosto 2011

Opere minori e nonni artisti

Fa sempre effetto sentir parlare di ‘opera minore’. Ve lo immaginate voi Beethoven che nell’accingersi a comporre la sua sinfonia n.2  dice fra sé: “ora farò un’opera minore”? O Dante che pensa la stessa cosa mettendosi a scrivere il Convivio? … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

E’ capodanno, e non so cosa mettermi

Stasera è capodanno e non so cosa mettermi. Ormai mi sono rassegnato, perché è sempre stato così: per me l’anno finisce il 31 agosto e quello nuovo comincia con settembre. Ma è abbastanza normale: in fondo anche gli anni scolastici, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Lucchetti

Da giovedì scorso non riesco a non pensare al ragazzo 16enne di Bussoleno che si è suicidato buttandosi dal ponte di Exilles. La sua fidanzatina l’aveva lasciato, e lui non ha retto. Si è recato a piedi fino a quel … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Riccardo

Mi sento un po’ vigliacco a scrivere questa nota in memoria di Riccardo. Mi sembra di voler risarcire fuori tempo massimo un uomo che lavorava nel portone di fianco al mio e che incrociavo da trent’anni senza saperne il nome.Io … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Memoria: se prude, grattatevi

Il dolore lascia tracce indelebili nel nostro dna, anche a distanza di secoli. Certe paure ancestrali (del fuoco, del buio, degli animali…) lo provano. Ci sono sofferenze di cui rimane traccia non solo nel Dna, ma ancora oggi nei racconti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La condanna dell’higlander

Le piaghe lasciate dagli amori passati restano sensibilissime anche se cicatrizzate. Fanno sussultare appena il ricordo le sfiora. Ma quando gli amori sono finiti per la morte dell’amato, le cicatrici sono più dolorose. Mi succede anche ricordando i cani della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento