Archivi del mese: aprile 2010

Gli alieni della casta

Persino il Corriere della Sera scrive che è inutile sperare di punire col voto la casta “che ormai ha incastrato gli italiani, anzi, li ha castrati”. Buon segno, se il “qualunquismo dell’antipolitica” dilaga anche sulle testate storiche e radical-chic. D’altronde … Continua a leggere

Pubblicato in 1 | 4 commenti

L'osteria di Liliana

Pausa distensiva, raga. Oggi postiamo in tuta da jogging, non in tuta mimetica. Francesco Valentino, che mi apprezza in quanto sincero ed anticonformista, non immagina neanche quanto lo sia anche nella vita quotidiana. Voglio darne la prova ripescando negli archivi … Continua a leggere

Pubblicato in 1 | 9 commenti

Il blog riapre grazie a Facebook (pedofilia valdese 4)

Rieccoci qui, dunque. Devo una spiegazione ai frequentatori del mio blog che lo hanno trovato ‘suspended’ per tre giorni. E’ successo che Sergio Velluto me lo ha fatto chiudere con la scusa della foto non autorizzata. Io allora ho denunciato … Continua a leggere

Pubblicato in 1 | 9 commenti

Altra primavera al citofono

Non sarei il goliardaccio che sono se non vi risvegliassi dal torpore oleografico che vi ho inflitto con l’ultimo post schiaffeggiandovi con la sua parodia dissacrante. Se affiancate i due testi, godrete ancor di più la precisione del mio tuffo carpiato … Continua a leggere

Pubblicato in 1 | 3 commenti

Il citofono

Ci son giorni in cui suona al citofono dei sensi un piacere antico, stampato in qualche remota spirale del Dna, e reclama impertinente il diritto di farsi udire a tutti i costi, anche da chi è distratto, o preso da … Continua a leggere

Pubblicato in 1 | 4 commenti

Chi è omertoso? (pedofilia fra i valdesi 3)

Di un contro-commento è uscito un post. Non è la prima volta che capita, quindi eccovelo. Partiamo da Basettoni, al quale stavo rispondendo quando mi è partita la penna, pardon, la mano sulla tastiera. Intanto costui porti pazienza e non … Continua a leggere

Pubblicato in 1 | 18 commenti

Nonsolopreti, anche faccedivelluto (pedofilia tra i valdesi 2)

New entry nella tonnara: col post sulla pedofilia valdese ho pescato il sedicente intellettuale rosso Sergio Velluto, un finto-libertario ammanicato e permaloso, perfetto erede dei barbetti sussiegosi e ipocriti che condussero l’indagine sulla pedofilia nel Convitto Maschile Valdese di Torre … Continua a leggere

Pubblicato in 1 | 16 commenti